Thursday, 21 September 2017 10:05

 

Nel 2001 Michael Jackson sembrava davvero “Invincibile”, almeno musicalmente - pur con tutte le sue note fragilità personali. Invece quello che uscì ad ottobre del 2001 sarà l’ultimo album di studio: il re del pop, scomparirà nel 2009, dopo anni tormentati e alla vigilia del suo ritorno con “This is it” e senza avere pubblicato altri album mentre era in vito. “Invincible”, a sua volta, al tempo venne presentato come un ritorno:  Jackson non pubblicava  materiale nuovo da “Blood on the Dance Floor: HIStory” del ’97; un disco di inediti mancava dal ’95, da “HIStory: Past, Present and Future, Book I”, un doppio con una raccolta in un CD e 15 nuove incisioni nell’altro. Il disco di inediti successivo ad “Invincible”, “Michael”, uscirà postumo il 10 dicembre del 2010 come un collage di brani registrati in diversi momento della carriera. La lavorazione di “Invincible” fu complicata e lunga.

Thursday, 21 September 2017 10:05

 

La band di Dave Grohl ha fatto l'inevitabile passaggio a Carpool Karaoke, la popolarissima rubrica del "Late Late Show with James Corden" per la televisione americana CBS. Come ricorderete, il conduttore prende degli artisti, li mette in macchina, li porta in giro per Los Angeles e li fa cantare: è diventato uno format replicato e copiato in tutto il mondo (anche in Italia) ed acquistato pure dalla Apple, che ne ha prodotto alcune puntate in esclusiva per gli abbonati di Apple Music. I Foo Fighters, che sono passati a promuovere il loro album "Concrete and gold", hanno fatto i Foo Fighters: ovvero hanno fatto di tutto per rendere rock 'n' roll e unico il loro passaggio in auto. Hanno cantato brani vecchi e nuovo, e poi hanno attirato James Corden in un negozio di strumenti, finendo per riproporre il mash-up tra Nirvana e Rick Astley cantato dal vivo qualche giorno fa.

Thursday, 21 September 2017 10:04

 

Il direttore di Rai Uno Andrea Fabiano ha annunciato ufficialmente che il prossimo Festival di Sanremo si terrà dal 6 al 10 febbraio. E questa, per ora, è l'unica certezza che abbiamo sul Festival. Già, perché la tanto strombazzata direzione artistica di Claudio Baglioni, a dispetto di quello che hanno scritto (quasi) tutti i giornali - noi no - non è ancora stata né ufficializzata dalla RAI né confermata dal cantautore romano. Durante la conferenza stampa di "Tale e quale Show", che si è tenuta oggi a Roma, Carlo Conti ha detto di essere sicuro che Claudio Baglioni farà un ottimo lavoro, ma senza ricevere conferme da parte di Fabiano, che era presente. Anche Beppe Fiorello, dato per certo come conduttore o fra i conduttori, ha appena smentito la sua presenza al Teatro Ariston in quel ruolo. Insomma, al momento su Sanremo di informazioni sicure e confermate non ce ne sono, ad eccezione delle date.

 

Gentile cliente il nostro sito usa i cookie per memorizzare le abitudini di navigazione e rendere la tua esperienza più gradevole. Il trattamento di tali informazioni è fatta conformemente a ciò che è previsto dalla Legge, per saperne di più visualizza termini e condizioni.

Accetto i cookie da questo sito.